Home Page - Societą Democratica Operaia Chiavenna Torna indietro Contattaci Mappa del sito Area Riservata
Home page - Societą Democratica Operaia Chiavenna Notizie Appuntamenti Fotografie Statuto Storia I Presidenti Consiglio Direttivo
"Queste aspre libertą" - Poesie di Leda Zanon

La Società Operaia di Chiavenna, con il patrocinio della Comunità Montana della Valchiavenna, ha curato l'edizione della raccolta di poesie di Leda Zanon, titolata  “Queste aspre libertà”.  Una selezione curata da Grazia Sterlocchi e Katia Nicolò, tra quanto prodotto nel corso di anni intensamente dedicati alla scuola, all'impegno pubblico ed alla vita privata.

 

Le mie poesie non sono rivolte a nessuno. Sono rivolte a me che mi rivolgo al creato e alla realtà per avere delle conferme”, confessa Leda a Grazia Sterlocchi, che, nella postfazione al libro, ne riconosce conferma per “... il lavorio impervio dei suoi occhi e della sua parola, ma tra lei e il creato, le sue voragini e i biancori, nessun imbroglio, nessun sotterfugio. Solo aperta sgombra corrispondenza”.

 

Della figura pubblica di Leda, ed in particolare del suo impegno professionale, tratta con un suo contributo Renato Cipriani: “Furono anni di riunioni, a volte infuocate, di frenetica attività, di sperimentazione che purtroppo non riuscì quasi mai a coinvolgere il resto del sistema scolastico pubblico.

Quel tentativo di svecchiare la scuola si spense, ma nei protagonisti, alunni ed insegnanti, restò e resta ancora l’orgoglio del lavoro ben fatto”.

“ Era la nostra scuola, /sudata, aperta, chiusa. / Ci tenevamo per mano / silenziosi, trasognati / perché credevamo, sotto / l’oscura mano del potere. (Era, è )…”

 

Leda Zanon nasce a Chiavenna (SO) nel febbraio del 1934. Cresce in una famiglia il cui padre è confinato politico e perseguitato durante il fascismo. Si diploma presso l’Istituto Magistrale di Sondrio ed impossibilitata per ragioni economiche e ideologiche a frequentare l’Università Cattolica di Milano, la sola allora accessibile per vicinanza, si dedica all’insegnamento elementare. Diventa poi Direttrice Didattica del Circolo Didattico II di Chiavenna ed entusiasta sperimentatrice di un progetto di Scuola a Tempo Pieno a Mese, Comune limitrofo. Questo fino al pensionamento. La sua attiva militanza politica la vede impegnata nelle fila del Partito Socialista (fede politica in cui Leda nasce e cresce in famiglia) con il ruolo di Segretaria della locale Sezione. Attualmente si dedica totalmente alla scrittura poetica. E’ stata sposata con un Insegnante  di Lettere e quindi Preside di Scuola Media a Chiavenna che è recentemente scomparso e con il quale ha condiviso i propri interessi formativi. Vive a Chiavenna in provincia di Sondrio con le due figlie e la nipotina Liuba.





 Prossimi appuntamenti

 5 per mille

 
ULTIMO AGGIORNAMENTO
26 ottobre 2017

N° COMMENTI :217

ULTIMI COMMENTI


 
Il Coro
Circolo degli Scacchi
Bocciofila
libri
Bertacchi tale e quale



  Mutuo Soccorso
  Gruppo Valmalenco
  Altromercato
  Agenzia per la pace
  Mutualitą Lombardia
  Amici di Vocin
  Salecina



Numero visitatori :

  | HOME | NOTIZIE | APPUNTAMENTI | FOTOGRAFIE |
| STATUTO | STORIA | I PRESIDENTI | CONSIGLIO DIRETTIVO | MAPPA SITO |
  Copyright (c) 2004
Realizzato da De Stefani